Commenta

Cremona-Brescia, pendolari stipati Uno ha un malore

pendolari

Lunedì nero per i pendolari diretti a Brescia. Il regionale 5224 delle 7.23 è partito dalla stazione di Cremona con solo due carrozze. I viaggiatori si sono stipati nei vagoni. Moltissimi hanno viaggiato in terno. Un sovraffollamento tale che, alla fine del viaggio, tanti pendolari hanno faticato a salire sul treno. Dopo la stazione di San Zeno un viaggiatore ha avuto un malore, probabilmente a causa del caldo e del sovraffollamento. E’ stato soccorso dagli altri viaggiatori e si è ripreso. Dal Comitato della linea Cremona-Brescia è partita una mail diretta a Trenord per denunciare l’accaduto e sollecitare ad una soluzione per risolvere il problema della capienza dei treni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti