3 Commenti

Sul furgone 440 litri di carburante Romeno in fuga

gasolio

Un romeno di 50 anni, F.C., residente a Soresina, è stato denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione. E’ disoccupato e pregiudicato. Nella giornata di giovedì è stato fermato dai carabinieri mentre era a bordo di un furgone cabinato si sua proprietà. Il veicolo aveva le portiere saldate. Mentre i carabinieri procedevano ai controlli, l’uomo si è dato alla fuga. Dal mezzo proveniva un forte odore di gasolio. Una volta aperto i miliari hanno scoperto trasportava 22 bidoni di plastica da 20 litri ciascuno per 440 litri di gasolio, sette contenitori vuoti, un imbuto e due tubi, strumenti per aspirare il gasolio. Non è certa la provenienza del gasolio. Le indagini sono ancora in corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • evabbè,dove ha sbagliato?aveva bisogno di gasolio e l ha preso in prestito da altri mezzi!anche noi facciamo cosi no??
    italiani razzisti!

  • paolo

    ma toh!! Un reato (eh si, proprio di uun reato si tratta, anche se recentemente c’è stato chi si e’ lamentato perche’ “c’è ben altro in Italia di cui lamentarsi e scandalizzarsi”) commesso da una delle validissimne e laboriose “risorse” che ci ritroviamo in casa…non l’avrei mai pensato….

  • cremona1983

    ma fare un passo indietro, richiudere le frontiere, e rispedire i nullafacenti/delinquenti a casa loro no? DATEMI PURE DEL RAZZISTA, MA QUESTA GENTE NON MERITA VERAMENTE NIENTE. E CHE TORNINO PURE AD ABITARE NELLE FOGNE DI CASA LORO