Commenta

Rugby, nazionale arrivata in città dopo la "batosta" contro l'Australia

3

foto Sessa

Cresce l’attesa per il super match di rugby tra la nazionale italiana e le Fiji, in programma allo Zini sabato 16 novembre (ore 15). Gli azzurri sono arrivati in città, all’Hotel Continental alle 17, dopo la ‘batosta’ subita a Torino contro i fuoriclasse dell’Australia (50 a 20 il risultato finale a favore dei fuoriclasse dell’Australia). Da lunedì allenamenti ed eventi in città. Al centro sportivo San Zeno, lunedì 11 novembre alle 11, allenamento aperto ai media e al pubblico fino alle 12.30. Alle 14.30 incontro con la stampa all’Hotel Continental alla presenza di manager, assistente allenatore e preparatore atletico. Poi, una serie di preparazioni atletiche e tattiche e di incontri con i giornalisti, fino al match di sabato. La Nazionale sarà poi ospite d’onore alla Festa del Torrone, alle 19, con un passaggio d’eccezione sul palcoscenico di piazza Marconi, per un saluto alla città. Il Torrone, attraverso la mascotte della festa, farà una breve incursione anche nel campo di gioco dello Zini, durante l’intervallo della partita.

“Penso che dobbiamo ritrovare un’efficacia ed uno spirito che abbiamo perso dal 6 Nazioni ad oggi – ha detto il ct Brunel – dobbiamo continuare a lavorare per tornare dove eravamo. Le difficoltà in mischia? Oggi la mischia ordinata è un grande problema per cui non si sta trovando una soluzione: arbitri, tecnici e giocatori non sanno più come gestire questa fase di gioco, sta diventando impossibile giocare da questa fase statica. E’ un problema mondiale, non dell’Italia” ha detto Brunel. Da oggi dobbiamo lavorare per ritrovare convinzione, non dobbiamo perdere fiducia perché anche se oggi le cose non sono andate come vogliamo sappiamo di poter giocare molto meglio: la sconfitta di con l’Australia fa parte di un percorso di crescita”, ha concluso il tecnico francese degli Azzurri, già rivolto alla gara di sabato prossimo contro le Fiji. Nel frattempo, diversi i sold out nelle varie zone dello stadio e per le diverse tipologie di ticket. Per quanto riguarda i biglietti interi, disponibili ancora tribuna coperta centrale (55 euro), parterre scoperto (10 euro), distinti (30 euro), curva nord/sud (15 euro). Esauriti i ticket per tribuna coperta laterale e scoperta laterale. Anche la nazionale delle Fiji è già arrivata in città.

Galleria di Francesco Sessa

IL PROGRAMMA DELLA NAZIONALE AZZURRA A CREMONA

Domenica 10 novembre

ore 17.00 – Cremona, Hotel Continental

Arrivo Squadra Nazionale – un atleta a disposizione dei media

Lunedì’ 11 novembre

ore 11.00 – Cremona, Centro Sportivo San Zeno

Allenamento aperto a media e pubblico sino alle 12.30

ore 14.30 – Cremona, Hotel Continental

Incontro stampa Italia – tre atleti a disposizione dei media

Mercoledì 13 novembre

attività da definire

Giovedì 14 novembre

ore 14.30 – Cremona, Hotel Continental

Conferenza stampa Italia – CT Brunel, Manager Troiani

ore 14.45 – Cremona, Hotel Continental

Zona mista Italia – giocatori nella formazione titolare

Venerdì 15 novembre

ore 11.00 – Cremona, Stadio “Zini”

Captain’s Run Italia – aperto a fotografi e operatori tv – solo riscaldamento

ore 12.00 – Cremona, Stadio “Zini”

Conferenza stampa Capitano Italia

Sabato 16 novembre

ore 15.00 – Cremona, Stadio “Zini”

Cariparma Test Match Italia v Fiji

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti