Commenta

Anziana aggredita e derubata in casa E' la seconda volta

anziana

Anziana rapinata in casa a Castelleone. Altro episodio di violenza ai danni di una donna di 76 anni, aggredita, minacciata e derubata nel suo appartamento a poco più di un mese dal primo episodio, ai primi di ottobre. Questa volta il malvivente le ha coperto il volto con un indumento, facendola cadere a terra, e l’ha trascinata sul pavimento, ordinandole poi di consegnargli i soldi, poche centinaia di euro. La donna è stata spinta all’indietro mentre cercava di chiudere la finestra: evidentemente l’aggressore, probabilmente sempre lo stesso, era nascosto in giardino e attendeva il momento opportuno per colpire. Una volta lanciato l’allarme,  la vittima è stata portata al pronto soccorso dove le sono stati applicati dei punti di sutura alla mano. Il 9 ottobre scorso la 76enne era stata derubata, sotto minaccia, di 500 euro, denaro conservato nel portafogli che aveva in casa. Il malvivente, dopo averle premuto il cappotto sul volto, le aveva portato via i soldi, lasciandola sotto choc. Indagano i carabinieri. La vittima è certa che si tratti dello stesso uomo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti