Commenta

Volontari Cisom di Cremona a Lampedusa

cisom

C’erano anche due volontari effettivi in forze presso la sezione Cisom di Cremona – Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta – a prestar servizio nei giorni scorsi -per la precisione dal 15 al 21 ottobre- a Lampedusa, in supporto alle motovedette della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza.

I volontari del Cisom di Cremona Cristian Travelli, infermiere, e Marco Secco, logista, al loro arrivo si sono subito affiancati al medico ed ai due psicologi presenti sul posto.

L’obiettivo della missione era quello di prestar i primi soccorsi ai naufragi e cittadini immigrati nelle acque del Mediterraneo, nonché di garantire assistenza ai familiari delle vittime del mare, giunti per il riconoscimento dei cadaveri dei loro cari. “Le operazioni sono state brillantemente portate a termine, dimostrando le grandi umanità, capacità e professionalità dei volontari Cisom”, si legge nel comunicato stampa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti