Commenta

Vanoli Basket, al PalaRadi arriva l'Acea Roma

vanoli

Il brillante successo ottenuto al PalaRadi contro la Pallacanestro Cantù, squadra tra le più quotate ed in forma del campionato (era reduce da un’ottima prestazione anche in Coppa) ha caricato l’ambiente della Vanoli Cremona, che dopo la vittoria contro Sassari era precipitato moralmente in seguito alla sconfitta di Pistoia. La  compagine di coach Gresta ha risposto positivamente all’appello dei suoi tifosi che chiedevano certezze sulle reali possibilità di competitività nella lotta per la salvezza. Quei giocatori ancora “spenti” si sono infiammati come il play Woodside e soprattutto Jackson che hanno dimostrato il loro valore tecnico. Rich è una sicurezza anche se a volte gioca troppo per sé.  Bene Ndoya e Spralja mentre Kelly fuori casa non ha il giusto carattere risentendo troppo dell’ambiente. Ora i biancoazzurri hanno la possibilità di fare il bis in quanto domenica (ore 18.15)  saranno ancora di scena nell’impianto di Ca’ de’ Somenzi dove ospiteranno l’Acea Roma. La formazione giallorossa   proprio domenica scorsa ha subito una battuta d’arresto casalinga contro Bologna.  Dopo le partenze di Gigi Datome per la Nba e Lawal approdato a Milano, la Virtus Roma qualcosa ha perso in qualità e non sembra più quella che lo scorso anno ha disputato la finale scudetto contro Siena. Tuttavia coach Luca Dalmonte dispone ugualmente  di un roster d’alto  livello.Tra i giocatori di spicco Jordan Taylor è la star che si unisce al talentuoso Phil Goss, all’ex azzurro Righetti, alle forti ali Hosley da Sassari e Bobby Jones. Sarà applaudito dal pubblico cremonese, essendo egli un ex, Lorenzo “Lollo” D’Ercole che tra i capitolini non sfigura assolutamente. Prepariamoci ad assistere ad un  altro match da vivere intensamente sia sugli spalti che in campo speranzosi di gioire per il successo di una Vanoli Cremona che vuole risalire la corrente.

Marco Ravara

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti