Un commento

Sardegna alluvionata, 50 scatoloni di coperte e stoviglie

raccolta-sardegna

I cremonesi hanno risposto bene alla raccolta di beni di prima necessità per i comuni colpiti dall’alluvione in Sardegna. L’iniziativa di alcuni cittadini è stata lanciata con un appello su facebook. “Siamo riusciti a raccogliere – spiega Paola – 50 scatoloni contenenti vestiario, indumenti da lavoro, coperte, alimentari, prodotti per l’igiene e la pulizia, stoviglie di plastica, assorbenti. I ragazzi dell’EX Q di Sassari, uno dei centri di raccolta più strategici di questi giorni con cui siamo in contatto diretto, ci hanno indirizzati all’associazione SOS famiglie di Olbia: la loro referente ci ha tutte le indicazioni per la spedizione, che effettueremo lunedì tramite cargo meridiana da Linate; poi si occuperanno loro della distribuzione a chi ne ha bisogno, a Olbia e negli altri comuni colpiti dall’alluvione. Gli organizzatori ringraziano tutti coloro che hanno portato anche solo un piccolo contributo, sia di materiale che di indispensabile aiuto per smistare e inscatolare, chi ci ha procurato gli scatoloni e il Circolo Arcipelago Arci per lo spazio messo a disposizione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Rataplan

    Grande Cremona !!!!