Cronaca
Commenta5

Fiocchi rossi in Consiglio Comunale per dire no alla violenza sulle donne

Fiocco rosso bipartisan al polso di consiglieri e assessori presenti in Consiglio Comunale, oggi, 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza alle donne. Ad inizio seduta la consigliera comunale Pd Caterina Ruggeri ha collocato sui banchi un messaggio del coordinamento ReteDonne – Se non ora Quando?. “Cremona – si legge – aderisce alla iniziativa dello sciopero delle donne: invitiamo a esporre drappi rossi alle finestre e a portare con sé a scuola, al lavoro, dovunque ci troviamo, un fiocco, una spilla, una sciarpa, qualcosa di rosso per dire insieme no alla violenza”. Oltre al messaggio, anche sagome di cartone rosso, raffiguranti una donna. “Occupato”, è scritto sulle sagome. E dietro: “Questo posto avrebbe potuto essere occupato da una donna”. Hanno aderito alla simbolica iniziativa anche consiglieri uomini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti