Cronaca
Commenta10

Anche Marussich nel mirino dei ladri Rubato lo champagne

Anche la consigliera comunale Mirella Marussich è stata vittima dei “ladri delle cantine” che, nella notte dell’8 dicembre, hanno fatto razzia in un palazzo di piazza Castello. I malviventi sono riusciti ad accedere al piano terra dello stabile, hanno forzato le porte e hanno portato via un vero e proprio bottino. Oltre alle biciclette, rubate alcune stranezze. “Avevo delle valigie – racconta Marussich – Le hanno riempite scegliendo le bottiglie di champagne e di liquore più pregiate. Alla mia vicina hanno rubato i marubini dal freezer”. Nello stesso palazzo, i ladri aveva già colpito un mese prima nella zona delle cantine. “Non si sa come facciano ad entrare – prosegue la consigliera comunale – Nel palazzo ci sono molte persone anziane che adesso hanno paura. Fingendosi addetti del gas, già due volte hanno truffato e derubato degli inquilini. E’ davvero brutto, perché non si sa più dove si può stare tranquilli. La zona di piazza Castello è una zona tranquilla. Se passasse ogni tanto qualche pattuglia in più sarebbe meglio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti