Politica
Commenta8

L'europarlamentare Lara Comi incontra Perri Ricandidatura sempre più vicina

Oreste Perri sembra ormai deciso a ricandidarsi. Lo farà con l’appoggio di una lista civica con il suo nome e dello schieramento di centrodestra (Forza Italia, Nuovo Centrodestra, Fratelli d’Italia) a cui manca all’appello la Lega che prosegue sostenendo il suo candidato Alessandro Zagni. Manca ancora l’ufficialità ma il ritorno in campo di Perri pare pressoché certo. Lo avrebbe confermato giovedì scorso nell’incontro con la parlamentare europea di Forza Italia Lara Comi che, accompagnata da Aronne Strozzi (legato al presidente della Provincia di Milano Guido Podestà), si è recata a palazzo comunale proprio per incontrare il sindaco. Sostegno a Perri anche da alcune categorie economiche. Anche Mariastella Gelmini, coordinatrice di Forza Italia incontrerà nei prossimi giorni Perri. Intanto un gruppo pro Perri sta nascendo proprio in queste ore e dovrebbe rappresentare la lista civica a sostegno del sindaco con alcuni esponenti cittadini di rilievo.

Dunque gli schieramenti delle prossime elezioni amministrative sembrano definirsi. Il centrosinistra terrà il 23 febbraio le sue primarie con le candidature di Gianluca Galimberti, Rosita Viola e Paolo Carletti. Rifondazione Comunista attende l’esito delle primarie e solo allora sceglierà la sua strategia ma probabilmente correrà da sola con un proprio candidato sindaco (Celestina Villa?). Anche il Movimento 5 Stelle partirà con le primarie online e attraverso postazioni in strada (Conti, Tegagni, Lanfredi). Nella corsa anche alcune liste civiche con propri candidati (Carmine Scotti, Laura Carlino e altri).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti