Un commento

Borsa internazionale del turismo, per Cremona 'un'occasione unica'

turismo

Nella foto, la presentazione in Provincia della partecipazione di Cremona

Cremona alla Borsa internazionale del turismo a Milano Fiera, dal 13 al 15 febbraio. “Un’occasione unica, differente dai passati appuntamenti, che offrirà – si legge in un comunicato diramato dalla Provincia – l’opportunità di intercettare operatori internazionali e nazionali direttamente allo stand e di inserire, così, l’offerta turistica locale nei pacchetti Expo 2015”.

“Cremona ed il suo territorio” saranno presenti con un proprio stand (Padiglione 3 stand F07 G08) “con il meglio dell’offerta integrata”.

Tra le principali novità elencate dalla Provincia: “3 giorni di puro business, con accesso diretto nei singoli stand per gli  operatori professionali (13 e 14 febbraio), e riserva esclusivamente l’ultimo giorno (15 febbraio) della fiera, il sabato, al target misto, trade e consumer. Presenti, inoltre, presso lo stand, quattro seller locali che illustreranno pacchetti turistici legati al territorio, in particolare alla musica ed al cicloturismo: Agenzia Viaggi Nobile Sas (Cr), Guindani Viaggi Sas (Cr), Padus Viaggi (Cr) e Tourism Project Italy – International (Pandino), con incontri B2B da giovedì a venerdì. Il sabato dedicato alle famiglie ed appassionati di turismo (sempre dalle ore 9.30 alle ore 18.30). In particolare, per questa edizione, si sono realizzate due specifiche pubblicazioni promozionali e di marketing turistico: ‘Appuntamenti musicali ed eventi’ (oltre 500 eventi in provincia di Cremona) e ‘Guida all’offerta del territorio'”.

Inoltre, le Province del Sistema Po di Lombardia “saranno presenti nelle tre aree tematiche dello stand della Regione Lombardia (Pad. 3 – B03/B09 – D02/D10) ‘Arte e Cultura’, ‘Enogastronomia e food experience’, ‘Natura e Turismo attivo’, con materiale del Sistema Turistico Po di Lombardia e delle province interessate”.

“Nello stand  ‘Cremona ed il suo territorio’ si potranno ammirare, alla presenza di artigiani che illustreranno l’arte organaria, un organo di Barberia della Fabbrica d’Organi Comm. Giovanni Tamburini di Pianengo e la costruzione dal vivo di un violino, grazie ad un maestro liutaio, in un apposito spazio allestito con attrezzi e banco di lavoro dell’Istituto di Istruzione Superiore Antonio Stradivaridi Cremona”.

EVENTI

Eventi (presso stand Regione Lombardia): il territorio sarà protagonista anche con eventi che esaltano le peculiarità locali, tra cui i seguenti.

Giovedì 13 febbraio ore 14.00

presentazione Quadrilatero Unesco (tra cui il Saper fare Liutario), alla presenza dell’ Assessore Regione Lombardia Alberto Cavalli, dell’assessore regione Emilia Romagna, dell’assessore del Comune di Cremona Irene Nicoletta De Bona e del dirigente Ivana Iotta

Sabato 15 febbraio

Food Experience in Provincia di Cremona

Introduzione Matteo Soccini, Assessore al Turismo Provincia di Cremona

ore 14.15 – “Il mostaccino di Crema. Una scelta di gusto”, con la presentazione di Giorgio Schiavini, Assessore al Turismo Comune di Crema ed un rappresentante dell’Associazione Tavole Cremasche.

ore 14.45 – “Festa del Torrone – XVIII edizione Star tra le Stars”.

Infine, Serata Evento B.I.T. 2014: “Presentazione dell’eccellenze lombarde ai Buyer internazionali”, il Museo del Violino illustra il patrimonio liutario

“Presentazione dell’eccellenze lombarde ai Buyer internazionali”: questo è il titolo dell’evento clou della BIT 2014, che si terrà giovedì 13 febbraio alle ore 21.00 presso Palazzo Lombardia Nucleo 1-   39° Piano.

A tale iniziativa parteciperà, infatti, il Museo del Violino, presentando uno strumento della Collezione “friends of Stradivari”, in particolare il violino ex Collin (1669) di Nicolò Amati, ed offrendo una brevissima presentazione del Museo accompagnata da un’audizione sullo strumento da parte del maestro violinista Anastasiya Petryshak, con lo staff del MdV.

I partner locali della BIT 2014: Associazione Strada del Gusto Cremonese, Camera di Commercio di Cremona, Circuito Città Murate e Castellate in provincia di Cremona, CNA Cremona, Comune di Casalmaggiore, Comune di Crema, Comune di Cremona, Confcommercio Cremona, CremonaFiere Spa, Fondazione Museo del Violino Antonio Stradivari, Provincia di Cremona, PubliA srl, Sistema Commercio e Impresa – Asvicom Cremona, in collaborazione con Distretto Culturale provincia di Cremona e Distretto della Musica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • pinco pallino

    E I TRENI QUANDO ARRIVANO…………????