Commenta

Volo etiope dirottato A bordo c'era anche il cremonese Scolari

Et

C’era anche il cremonese Antonio Scolari, 76 anni, sul Boeing 737 della Ethiopian Airlines partito lunedì da Addis Abeba e dirottato a Ginevra dove poi l’aereo è atterrato. Qui le forze di sicurezza hanno arrestato l’autore del dirottamento, il copilota etiope, che ha minacciato per ben due volte di far precipitare il volo. L’uomo, 31 anni, voleva asilo politico. Ha dichiarato di sentirsi minacciato nel suo paese: avrebbe approfittato del momento in cui il comandante si trovava alla toilette per impossessarsi dei comandi. Il cremonese Scolari, appassionato di fotografie e di viaggi, ha raccontato i terribili momenti vissuti insieme agli altri passeggeri nella trasmissione ‘Pomeriggio 5’ condotta da Barbara D’Urso. Tutti i passeggeri sono stati tratti in salvo. Per loro, solo una grande paura. I viaggiatori, 200 circa, sono stati fatti scendere dall’aereo e messi in sicurezza. 138 erano italiani: 111 erano diretti a Fiumicino, 82 a Malpensa. In un primo momento si è temuto che la causa del cambio di direzione fosse un’avaria al motore, ma successivamente con una comunicazione radio si è confermata l’ipotesi di dirottamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti