Commenta

Festa della donna, calendario ricco di iniziative

festadonna-evid

Dieci giorni di iniziative in occasione della Festa della donna. Un programma ricco, promosso dall’Amministrazione comunale in collaborazione con diversi partner cittadini, allo scopo di valorizzare la figura della donna e il suo ruolo nella nostra società. “Vogliamo declinare il tema del femminile, interpretandolo dai diversi punti di vista – evidenzia l’assessore alle Pari Opportunità Jane Alquati -. Lo abbiamo fatto mettendo insieme le forze, riunendo tutte quelle realtà cittadine che solitamente agivano individualmente. Ne è uscito un calendario di appuntamenti davvero ricco e importante, che ci permette di ripensare alla responsabilità sociale che la donna può assumere, andando oltre i pregiudizi e gli stereotipi”.

Tantissime quindi le iniziative in programma, a partire dalla mostra che verrà inaugurata giovedì 6 marzo al Monteverdi su “Le donne di Cefalonia”, della fotografa Antonella Girò. “Si tratta di una mostra che racconta i volti delle donne di Cefalonia che salvarono molti militari italiani dai tedeschi – spiega Alquati -. Sulla falsa riga di questo evento, sabato 8 marzo verrà presentato il libro “Cefalonia – l’esercito fantasma” di Marco Fornasari, con la collaborazione dell’Associazione Divisione Acqui”.

Tra gli appuntamenti spicca anche uno spettacolo di teatro, musica e danza che si terrà venerdì 7 marzo alle 21, ma anche lo spettacolo teatrale messo in scena dai ragazzi dell’Itc Beltrami dal titolo “Un salto nel buio”, che si terrà invece nella serata di sabato 8 marzo, sempre al Monteverdi. Nella stessa giornata – ore 16.30 – si terrà anche l’inaugurazione della nuova sede del Centro antiviolenza, gestito dall’associazione Aida di Cremona, che si sposterà in via Palestro 34.

Non dimentichiamo l’appuntamento con la salute, venerdì 7 marzo: “Un momento di informazione e prevenzione – ha sottolineato la direttrice dell’Azienda ospedaliera, Simona Mariani -. Faremo visite gratuite, senza prenotazione, dalle 9 alle 16, per dare alle donne la possibilità di una prevenzione a 360 gradi”.

In primo piano anche il tradizionale appuntamento con lo sport, “La corsa rosa”, che si svolgerà domenica 9 marzo: si tratta di una corsa podistica non competitiva, organizzata allo scopo di raccogliere fondi per l’associazione Aida. “Vogliamo proporre la partecipazione anche a chi solitamente non fa sport”, evidenzia Goffredo Iacchetti (Uisp Cremona). Nello stesso giorno si svolgerà anche la gara nazionale femminile di Bocce, presso il bocciodromo comunale, con la partecipazione di grandi atlete italiane, tra cui Germana Cantarini.

Le iniziative si chiuderanno sabato 15 marzo, con lo spettacolo teatrale “Metti una sera al bar”, della compagnia Primedonne.

IL CALENDARIO

Giovedi 6 marzo 2014

• Ore 18,00 – Teatro Monteverdi, via Dante, 149
Inaugurazione della mostra “Le donne di Cefalonia” a cura di Antonella Argirò e in collaborazione con l’Associazione Nazionale Divisione “Acqui” Sezione di Cremona – La mostra rimarrà aperta sino al 14 aprile 2014, con i seguenti orari: da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 13.30, il mercoledì dalle 8.30 alle 16.30, e in caso di apertura del Teatro per eventi.

Venerdi 7 marzo 2014

• Ore 17,00 – Teatro Monteverdi, via Dante, 149
Proiezione gratuita “Viaggio sola” di Maria Sole Tognazzi – Italia 2013
A seguire aperitivo preparato dai cuochi delle scuole comunali.

• Ore 21,00 – Auditorium Camera Commercio – via Baldesio, 10 – Cremona, Spettacolo di musica e danza “Donna è…amore musica danza” a cura della consigliera comunale Mirella Marussich – con TeatroDanza e Complesso bandistico Città di Cremona.

• OPEN DAY – L’Azienda Ospedaliera di Cremona è donna – La salute in evidenza
Azienda Ospedaliera di Cremona – Visite e consulenze gratuite dalle 9 alle 16 senza prenotazione.
Visite senologiche e ginecologiche; consulenze infertilità di coppia, valutazione rischio osteoporosi e tromboembolismo venoso; colloqui motivazionali per smettere di fumare; sportelli ascolto fragilità psicologiche e disturbi dell’alimentazione.
Presidio Ospedaliero di Cremona, Presidio Ospedaliero Oglio Po, Fondazione Opera Pia Luigi Mazza (Pizzighettone)

Sabato 8 marzo 2014

• Ore 16,00 – Presentazione del libro “Cefalonia – l’esercito fantasma” di Marco Fornasari – Minerva Edizioni. Sarà presente l’editore Roberto Mugavero. Un romanzo nato fra le migliaia di pagine dei veri diari e lettere dei nostri soldati morti nella tragedia di Cefalonia nel 1943.
Sala Eventi SpazioComune – piazza Stradivari, 7 – Cremona

• Ore 16,30 – via Palestro, 34 – Cremona
Inaugurazione nuova sede Centro Antiviolenza
Associazione Incontro Donne Antiviolenza Onlus – AIDA.

• Ore 21,00 Teatro Monteverdi, via Dante, 149
Spettacolo teatrale “Un salto nel buio” Laboratorio Teatrale ‘’ Colpo di Scena’’ ITC ‘’E. Beltrami ‘’ Cremona e Gruppo musicale del Maestro Giuseppe Donzelli – Testi e regia Marianunzia Peruzzi
Ingresso € 5,00 – L’incasso sarà devoluto alla Fondazione Telethon.

Domenica 9 marzo 2014

• Canottieri Dopolavoro Ferroviario – Cremona
Quinta edizione de La corsa rosa – Marcia podistica di Km. 5,5 e Km. 11 non competitiva, aperta a tutti. A cura di UISP, Dopolavoro Ferroviario, Marathon Cremona,Triathlon Duathlon Cremona, Bike & Run Crema – partenza ufficiale ore 9,00 – Raccolta fondi pro Associazione A.I.D.A.

Sabato 15 marzo 2014

• Ore 15,30 Teatro Monteverdi, via Dante, 149
Spettacolo teatrale “Metti una sera al bar” – Compagnia “Primadonne” a cura del coordinamento donne SPI-CGIL / FNP-CISL Asse del Po /UIL-UIL
Ingresso gratuito.

8 aprile 2014

Convegno Conciliazione condivisa … prove tecniche per un cambiamento culturale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti