Commenta

Riconosciuti altri due negozi storici di Cremona

comune

La Regione Lombardia  ha riconosciuto 33 nuovi “negozi storici”  lombardi. Dell’elenco fanno parte anche due storiche attività di Cremona: la Casa del Busto di corso Campi, 76, in attività dal 1951, e l’esercizio pubblico l’Imbarcadero di via del Sale,  aperto nel lontano 1946,  con il nome di  Circolo “Barcaioli e Pescatori”. Si tratta di due  esercizi che danno lustro alla nostra città e  alla sua  tradizione commerciale. Questo riconoscimento rappresenta anche  un’importante iniezione di fiducia e di ottimismo, nel difficile momento economico che stiamo vivendoUn riconoscimento che  consentirà  ai titolari di accedere alle agevolazioni sui tributi locali,  che il Comune riconosce  ai negozi storici. Salgono così a 46 i negozi storici cremonesi riconosciuti da Regione Lombardia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti