Commenta

Bandiere europee su case e luoghi di lavoro: l'iniziativa del Pd

pd-bandiera-europa

Bandiere europee sui balconi e nei luoghi di lavoro in occasione della Festa dell’Europa, il 9 maggio: questa l’iniziativa lanciata dal Pd cremonese, ricordando la “Dichiarazione Schuman”,  rilasciata dall’allora ministro degli Esteri francese il 9 maggio 1950, con la quale si proponeva la creazione di una Comunità europea del carbone e dell’acciaio, da cui sarebbe poi generata l’Unione  Europea.

“Il 9 maggio, in memoria di quell’avvenimento, ricorre la  “Festa dell’Europa”: come Partito Democratico abbiamo deciso di lanciare per questa data una mobilitazione che vedrà impegnati i nostri circoli, i nostri amministratori e tutti i cittadini che credono nell’Unione Europea come presidio di pace, diritti, benessere diffuso, come opportunità per i nostri territori di affrontare le sfide globali senza essere destinati alla marginalità – evidenzia il segretario Provinciale, Matteo Piloni -. Mentre Salvini, dal  ‘pratone’ di Pontida, chiede ai Sindaci di togliere la bandiera europea dai propri Comuni, noi dal 9 maggio fino alle elezioni del 25 maggio chiediamo di appendere una bandiera europea sui balconi delle case, nei luoghi di lavoro, nelle sedi del Partito Democratico”.

Intanto sulle sedi Pd di Cremona e di Crema le bandiere dell’Europa sono già comparse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti