Commenta

Galimberti day 2: musica e politica venerdì in piazza Roma

galimberti-festa-finale

Un programma intenso di politica, musica e animazione quello studiato dalla coalizione per il ‘Galimberti day 2: Adesso si cambia’, evento a chiusura della campagna elettorale del candidato sindaco Gianluca Galimberti in vista del ballottaggio di domenica 8 giugno.

L’iniziativa è in programma per venerdì 6 giugno in piazza Roma. Aprirà l’evento il ministro alle Riforme costituzionali e ai Rapporti con il Parlamento Maria Elena Boschi che, alle 17.30, salirà sul palco allestito ai giardini pubblici con il candidato sindaco Gianluca Galimberti. Modererà l’incontro Simone Bacchetta, giornalista di Cremona1.

Alle 19.30 si partirà con la musica. Protagonista la banda Nema Problema, al Galimberti day 2 come Nema Pro per l’assenza di un musicista. Composizioni originali e musiche tradizionali della Nema Problema, accompagneranno la coalizione in un breve corteo a piedi per le vie del centro città. Il percorso avrà origine e terminerà in piazza Roma. Qui, alle 20 dj set di Demogroove e alle 21 esibizione del duo acustico cremonese Kubla Khan. Tradizioni musicali di tutto il mondo, alle ore 21.30, con i Volks Populi, formazione folk nata nel 2008 all’interno dell’ambiente universitario di Cremona e formata da Giordano Calvi (tromba), Emanuele Giarrusso (clarinetti), Giulio Gianì (sassofono), Monica Serafini (pianoforte), Maurizio Corda (chitarra), Claudio Così (basso), Antonio Magnatta (batteria/percussioni).

Alle 22 appello politico del candidato sindaco Gianluca Galimberti e chiusura d’eccezione con l’Hallelujah Singers gospel choir alle 22.45. In piazza Roma, per tutta la durata dell’evento, ci saranno anche stand politici con materiale informativo e animazione per i più piccoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti