Commenta

Trigolo, bimbo di un anno cade nel fosso: grave

eliambulanzaok

Sembrano gravi le condizioni di un bambino di poco più di un anno che intorno alle 14 è finito in un fosso in via San Pietro, a Trigolo. Le cause sono ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri di Castelleone, che sono intervenuti subito sul posto, insieme ai soccorsi. Secondo una prima ricostruzione, il bambino sarebbe sfuggito per pochi istanti al controllo della madre, una giovane rom, finendo nel fossato. A soccorrerlo è stato un corriere, richiamato dalle grida di aiuto della donna. L’uomo, di origine colombiana, si è buttato immediatamente in acqua, riportando a terra il bambino e prestandogli i primi soccorsi. Nel frattempo sul posto sono giunti i sanitari, che lo hanno trasportato d’urgenza all’ospedale di Brescia con l’eliambulanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti