Commenta

Festa della musica, due fine settimana di concerti in città con bande e cori

festa-musica-evid

Anche a Cremona si celebra la Festa della Musica (dal francese “Fête de la Musique”), grande manifestazione popolare che si svolge il 21 giugno di ogni anno per celebrare il solstizio d’estate: nata in Francia nel 1982, è diventata un avvenimento che coinvolge ormai numerose città europee.
Per l’occasione sono in programma numerosi appuntamenti in città, con la musica bandistica e con la musica corale.  il Complesso Bandistico ‘Città di Cremona’ propone un calendario di iniziative che si estende da sabato 14 a venerdì 20 giugno, vigilia del solstizio d’estate. Il 21 e 22 giugno toccherà invece ai cori dell’Usci animare le giornate con diversi concerti.
La settimana musicale prende l’avvio sabato 14 giugno alle ore 17 – presso la Loggia dei Militi di Piazza del Comune – con un concerto che vedrà come protagonista il Corpo Bandistico Musicale ‘Santa Brigida’ di Santa Brigida (Bergamo) che, nell’ambito di un gemellaggio con il Complesso Bandistico ‘Città di Cremona’, si esibirà in un repertorio originale per banda con brani di Jacob de Haan e Lorenzo Pusceddu, trascrizioni, un omaggio ai Pooh e musica da film con il famoso brano ‘Moment for Morricone’.
Il giorno successivo, domenica 15 alle ore 18, il Complesso Bandistico ‘Città di Cremona’ si esibirà presso la Pagoda dei Giardini Pubblici di Piazza Roma (in caso di maltempo in Galleria XXV Aprile) in un concerto ormai diventato atteso appuntamento dei mesi di giugno e settembre: il complesso offrirà brani dal repertorio classico per banda, canzoni italiane indimenticabili degli anni ’50 ed un omaggio ai Beatles e a Ray Charles.
Con questo concerto faranno il loro ingresso a pieno titolo nell’organico del Complesso Bandistico alcuni allievi della Scuola di Banda.
Infine venerdì 20 giugno alle ore 21, in Cortile Federico II, esibizione conclusiva del Complesso Bandistico ‘Città di Cremona’ prima della pausa estiva: un concerto frizzante con pezzi originali per banda e con trascrizioni di brani rock e pop. Sarà questa l’occasione anche per festeggiare il quarto anniversario della prima esibizione in pubblico della banda, avvenuta proprio in occasione della Festa della Musica il 20 giugno 2010.

Dal 21 toccherà invece allUsci (Unione società corali italiane) di Cremona, che promuove una iniziativa che coinvolge ben sei cori cittadini. Le formazioni corali si esibiranno, alternandosi, in diverse zone della città. La Festa prenderà il via alle 17.30 a Palazzo Martini (Via Cadolini 20), con l’esibizione del coro Il Cantiere (diretto da Carla Milanesi), con un repertorio di musiche popolari da tutto il mondo. Alle 18, sempre a Palazzo Martini, toccherà invece il coro della Facoltà di Musicologia (diretto da Giovanni Cestino). In contemporanea, presso il Museo San Lorenzo (via San Lorenzo, 4), si terrà l’esibizione della Schola gregoriana di Cremona (diretta da Antonella Soana), mentre in Galleria XXV Aprile sarà la volta del Coro G.Paulli (diretto da Giorgio Scolari).
Alle 18.30 presso il Museo San Lorenzo si esibirà il coro Il Discanto (diretto da Daniele Scolari). Nella stessa location, alle 19, esibizione finale con: Il Cantiere, il Paulli e il coro della Facoltà di Musicologia.
La festa continuerà anche domenica 22 giugno (ore 21), con l’esibizione, presso la società canottieri Flora, del Coro Polifonico Cremonese (diretto da Federico Mantovani).

PER SCARICARE LA LOCANDINA DEI CONCERTI CORALI CLICCA QUI

PER SCARICARE LA LOCANDINA DEI CONCERTI BABDISTICI CLICCA QUI

© RIPRODUZIONE RISEVATA

© Riproduzione riservata
Commenti