Commenta

Sanità, Cremona ai primi posti per l'assistenza domiciliare: ben 3.794 addetti

anziani-assistenzaz-evid

Sono 191 nel nostro territorio le imprese del settore sanitario, di cui 84 nell’ambito dell’assistenza sanitaria, 37 nei servizi di assistenza sociale e residenziale e 69 nell’assistenza sociale non residenziale, per un totale complessivo di 5.802 addetti. La forte vocazione assistenziale del territorio cremonese si riflette in dati che evidenziano quanto ampio sia l’impegno del territorio in questo senso, soprattutto nell’ambito dell’assistenza sociale residenziale, ambito in cui Cremona supera, per numero di addetti (3.794), province più grandi, come Monza e Brianza e Pavia, allineandosi a una realtà molto più ampia, come Brescia (3.846 addetti).

A livello regionale, le imprese della sanità sono circa 6mila. Un settore in crescita, che in un anno passa dalle 5.671 imprese del 2013 alle 5.852 del 2014. In Lombardia il settore impiega circa 125 mila addetti, in crescita rispetto ai 118mila di un anno fa. La sanità vale, solo per le imprese, 6 miliardi solo in Lombardia e 24 miliardi in Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti