Commenta

All'esame della patente al posto di un amico Denunciato 51enne

stradale-patente

E’ stato denunciato per tentata truffa per essersi presentato alla Motorizzazione di Mantova per sostenere l’esame della patente al posto di un amico. Nei guai è finito Michael A., 51 anni, nigeriano residente in provincia di Cremona. L’uomo è stato smascherato da un funzionario che ha dato l’allarme alla polizia stradale. I dati sul documento d’identità contrastavano con le caratteristiche somatiche della persona. Uno degli esaminatori se n’era subito accorto, e il nigeriano evidentemente si è reso conto di essere stato scoperto, così ha cercato di allontanarsi, ma non ci è riuscito. A bloccarlo ci hanno pensato gli agenti della stradale. L’uomo, messo alle strette, ha confessato di essersi presentato al posto di un amico connazionale che aveva paura di non superare l’esame. E’ stato quindi denunciato e poi rilasciato. A quel punto il nigeriano, pedinato dalla polizia, ha raggiunto in stazione un amico connazionale che lo aspettava alla guida di una macchina. Ad un controllo è risultato che il conducente aveva una falsa patente nigeriana. Nei suoi confronti è quindi scattata una denuncia per falso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti