Commenta

La festa del Torrone protagonista a Campiglio in abbinata con la grappa

torronetrento-evid

Oggi 12 agosto Cremona sarà protagonista a Madonna di Campiglio presso lo Chalet Ferrari al Monte Spinale, nella promozione della festa del Torrone edizione 2014, in programma dal 15 al 23 novembre in città. Si chiama “Torrone ad alta quota” l’iniziativa organizzata da Sgp Eventi (che da anni allestisce al festa), in collaborazione con l’Apt della Val Rendena e le Cantine Ferrari di Trento. Continua così la promozione del brand Cremona e torrone in giro per l’Italia, come già avvenuto al festival di Giffoni e sul lungomare di Cervia il 10 agosto. Oggi a Madonna di Campiglio si potrà assistere alla preparazione, con cottura all’aperto  e degustazione del torrone, realizzato con ingredienti diversi dal solito come ribes rossi e fragole oltre che nocciole, fragole, miele e grappa Segnana della famiglia Lunelli; e in autunno la festa cremonese ospiterà  una serie di spazi dedicati all’edizione 2014 della Coppa del Mondo di Sci di Madonna di Campiglio che quest’anno si svolgerà in notturna il 22 dicembre.  Insieme al “torrone d’alta quota”, creato per l’occasione, sarà possibile degustare i tradizionali torroncini friabili e morbidi di Vergani, in abbinamento alla grappa Segnana della Famiglia Lunelli.

Ieri l’altro, 10 agosto, nella notte di San Lorenzo, la festa cremonese è stata invece protagonista al Fantini Club sul lungomare Deledda di Cervia:  il “Torrone delle Stelle” ha accompagnato  una cena in riva al mare, con golosa degustazione di  stelle di torrone ghiacciato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti