Un commento

Servizi associati I Comuni della cerchia in fuga dal capoluogo

panroama alto-evid

I comuni della cerchia cremonese si allontanano dal capoluogo. Sembra declinare l’appeal di Cremona come baricentro di un territorio che abbraccia i comuni confinanti, cresciuti negli ultimi decenni grazie al trasferimento di molti cittadini, in virtù dei prezzi più bassi delle case. Gli ultimi segnali vengono da comuni come Gerre de Caprioli e Spinadesco che anzichè decidere di rafforzare  i legami con Cremona dal punto di vista della condivisione dei servizi, scelgono di organizzarsi tra di loro. Sta succedendo sia nella parte orientale, lungo l’asta del Po, da Gerre de Caprioli a San Daniele passando attraverso Stagno Lombardo e Pieve d’Olmi, sia  a nord ovest, tra Spinadesco, Castelverde, Sesto Cremonese e Pozzaglio.

Lungo l’asta del Po, a pochi mesi dal rinnovo delle amministrazioni, si sta lavorando alla creazione di un unico ufficio progettazione che abbracci tutti e quattro i centri. Lo stato dell’arte è la valutazione delle relative convenzioni – cosa è possibile fare e cosa no – fermo restando che l’ultima parola spetterà ai quattro consigli comunali, chiamati ad approvare la delibera. Per  il momento resta una lettera d’intenti, ma che potrebbe rivelarsi il primo passo verso l’Unione, visto e considerato che si sta riflettendo sulla possibilità di gestire in maniera associata anche la polizia locale. Più avanti (anche qui entro il 30 settembre andrà ratificata la convenzione) la collaborazione che ruota attorno al comune di Castelverde.

In provincia le Unioni di comuni sono una realtà operativa da anni, anche se non sempre sono state unioni pacifiche, bensì più spesso tumultuose. Come nel Casalasco, con la costituzione dell’asse del Po tra Gussola, Torricella del Pizzo e dell’unione Municipia (Scandolara Ravara, Motta Baluffi e Cingia de’ Botti) per la gestione congiunta della polizia amministrativa  locale e non solo; o come l’Unione del Soresinese, tra i Comuni di Azzanello, Genivolta, Castelvisconti e Casalmorano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Gerren

    Effetto Centri..-fuga!!