Commenta

La rinascita Juvi corre sul web: 350 membri sulla pagina Fb

juvi

Sono arrivati a 351 i membri del gruppo facebook “Sosteniamo la rinascita della mitica Juvi”, nato da qualche settimana sulle ali dell’entusiasmo per la ripresa dell’attività della più antica squadra di basket cremonese. E’ notizia delle settimane scorse l’iscrizione della Juvi al campionato di Promozione, con l’obiettivo di risalire la china dei campionati minori e tornare a competere ai livelli raggiunti in passato, magari togliendo alla Vanoli il primato cittadino e provinciale. E’ forte infatti il clima di rivalità con il sodalizio biancoblu che emerge dai commenti pubblicati nel gruppo, spesso improntati a rivendicare una tradizione sportiva più antica e profonda. Ma i pezzi forti del gruppo sono senz’altro i numerosi ricordi postati: foto di giocatori e allenatori che hanno attraversato decenni di basket a Cremona, da Baiguera a Gregorat, da Paleari ai fratelli Zagni; immagini di vecchie partite alla palestra Spettacolo (quando aveva linoleum e parterre) e al Palaradi quando ancora si chiamava Palasomenzi, immortalato proprio nel giorno dell’inaugurazione nel 1980 con un derby Juvi-Corona. E ancora, immagini di maglie, biglietti e articoli di giornale a ricordare tanti momenti significativi della storia della Juvi. Tra tutti, lo spareggio di Venezia nel 1971 per la promozione in serie B.

Una delle foto storiche della Juvi pubblicate sulla pagina Facebook di "Sosteniamo la rinascita ...”. Qui sono i tifosi cremonesi a Venezia nel 1971 per lo spareggio che consegnò la B.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti