Commenta

Controlli antidroga, carabinieri al parco del Vecchio passeggio

carab-evid

AGGIORNAMENTO – Nel primo pomeriggio di venerdì i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile guidati dal luogotenente Angelo Foglia, sulla scorta di ripetute segnalazioni da parte di cittadini che rappresentavano una situazione di disagio nel muoversi nel parco dell’area di via Vecchio Passeggio, hanno intrapreso una serie di controlli. I militari si sono concentrati su soggetti che stazionavano nell’area e hanno provveduto a bloccare quelle persone che destavano sospetto e per atteggiamento potenzialmente alla ricerca di sostanze stupefacenti. All’esito dell’attività sono state segnalate alla Prefettura di Cremona e Brescia quali assuntori di stupefacenti sette persone, tutte trovate in possesso di sostanza stupefacente che per quantità può essere destinata ad uso personale. I fermati sono due giovani italiani, un ragazzo ed una ragazza di Seniga (Brescia) di 38 e 35 anni e cinque stranieri, un bosniaco di 39 anni residente a Sale Marasino (Brescia) e quattro marocchini, uno domiciliato alla casa d’accoglienza della Caritas di Cremona di 33 anni, uno residente in città di 31 anni, uno di Pieve S.Giacomo di anni 27 anni e uno senza fissa dimora di 21 anni.

Tutti sono stati perquisiti e trovati in possesso di sostanza stupefacente per un totale di cinque grammi fra hascisc e marijuana, al cui sequestro è seguita la segnalazione al Prefetto di residenza per i provvedimenti amministrativi di competenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti