Commenta

La Cremonese perde in casa contro il Monza, ora è crisi nera

cremook-evid

foto Sessa

La Cremonese perde in casa contro il Monza e sprofonda a 13 punti in classifica. Il primo tempo è abbastanza anonimo con una Cremonese che riesce a guadagnarsi diversi calci d’angolo senza mai però impensierire il portiere del Monza. A pochi minuti dalla fine del primo tempo (39′) la difesa cremonese viene affondata dal goal del monzese  Zullo che mette alle spalle del portiere Battaiola. La Cremonese accusa il colpo e cerca subito di reagire allo svantaggio, costruendo gioco che però non riesce a concretizzarsi in gol.

Il  secondo tempo inizia ancora con una squadra alla ricerca del pareggio e un Monza che difende il vantaggio. Gli uomini di Montorfano appaiono volonterosi ma senza concretezza offensiva e, anzi, si espongono  ai contropiede degli avversari. Finisce con un Monza Brianza che esulta sotto la curva dei (pochi) tifosi che hanno seguito la squadra, in un momento societario che appare estremamente delicato e una Cremonese che saluta la propria curva dalla quale, questa volta, si percepisce chiaramente qualche fischio. Due delicate trasferte attendono la Cremonese: Como e Pavia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti