Commenta

Sprangate contro portone di casa e auto parcheggiata, denunciato marocchino

carabinieri-main

Con una lunga spranga di metallo, si era accanito contro il portone dello stabile in cui abita, in via Sant’Erasmo e poi aveva preso di mira l’automobile parcheggiata in strada di una residente, una Peugeot 206. Il tutto nella nottata tra sabato 8 e domenica 9 novembre, protagonista un marocchino di 39 anni, pregiudicato per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere e danneggiamento. Esattamente quello che ha continuato a fare la notte scorsa, suscitando lo spavento dei residenti che hanno allertato il 112. E’ intervenuta una pattuglia del nucleo radiomobile, che ha bloccato l’uomo mentre ancora dava in escandescenze. Nei suoi confronti è scattata una denuncia a piede libero per gli stessi reati già contestatigli. Lo stato di alterazione dell’uomo non ha reso possibile capire le cause del suo assurdo comportamento, sarà il processo a chiarirlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti