Commenta

Fondazione comunitaria, 260mila euro dal nuovo bando

panorama cremona

La Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona ha emanato il terzo bando dell’anno 2014 con il quale mette a disposizione delle Organizzazioni che non hanno scopo di lucro e che operano sul territorio provinciale un totale di 260mila euro per finanziare progetti di utilità sociale per il territorio provinciale.

Come sempre, l’obiettivo del bando è migliorare la qualità della vita della comunità provinciale, rafforzare i legami di solidarietà, suscitare ed accrescere donazioni provenienti da privati, imprese, enti a favore di progetti di utilità sociale.
I progetti dovranno pervenire entro giovedì 11 dicembre 2014 e riguardare i seguenti settori:1) servizi alla persona2) promozione della cultura e dell’arte;3) tutela della natura e dell’ambiente;4) tutela, promozione e valorizzazione delle cose di interesse artistico e storico;5) promozione di attività ludico-sportive per soggetti svantaggiati.

Possono presentare domanda le Organizzazioni non lucrative che operano nel territorio della provincia di Cremona con caratteristiche di Onlus, ovvero con struttura e scopo assimilabili a quelli di una Onlus o di Associazioni di promozione sociale iscritte nei registri del volontariato. La possibilità è pure estesa alle società sportive dilettantistiche per progetti in favore di soggetti svantaggiati e, limitatamente al settore tutela, promozione e valorizzazione delle cose di interesse artistico e storico, anche ad altri enti non commerciali privati e ad Enti pubblici non territoriali.

Le domande dovranno essere redatte “on line” accedendo alla sezione “i nostri bandi” del sito della Fondazione (www.fondazioneprovcremona.it) cliccando su “proponi il tuo progetto” e, dopo essersi registrati, compilando il modulo in ogni sua sezione. Oltre alla domanda in formato elettronico, sempre entro le ore 12 di giovedì 11 Dicembre 2014 dovrà pervenire agli uffici della Fondazione la domanda in formato cartaceo firmata in originale dal rappresentante legale dell’Associazione.
L’importo totale del progetto non potrà essere inferiore ad Euro 5.000 e superiore ad Euro 40.000.
L’importo del contributo che verrà erogato dalla Fondazione Comunitaria sarà pari al 50% del costo, ma comunque non potrà eccedere gli Euro 20.000 per ogni singolo progetto.
Per ricevere il contributo, l’Organizzazione richiedente dovrà suscitare da parte di cittadini, imprese, enti pubblici e privati donazioni a favore del proprio progetto pari, almeno, al 10% del contributo concesso. La raccolta di tali donazioni dovrà pervenire al patrimonio della Fondazione Comunitaria. Le donazioni, effettuate da tutti coloro che dimostreranno concretamente di credere nei progetti presentati, saranno destinate all’incremento del fondo patrimoniale della Fondazione stessa, i cui frutti verranno ogni anno distribuiti sempre a favore di progetti da realizzarsi nei settori sopra indicati.
Il riparto dell’importo dei contributi fra i settori di intervento avverrà a giudizio del Consiglio di Amministrazione della Fondazione.  I progetti selezionati dovranno essere realizzati, salvo proroga motivata da sottoporre alla Fondazione, entro 18 mesi dalla data di presentazione delle domande e comunque entro e non oltre l’11 Giugno 2016.
Per maggiori informazioni è possibile contattare – dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.00 – laFondazione Comunitaria della Provincia di Cremonache ha sede in Via Palestro, 36 – Cremona.Telefono:  0372.24820   –   Fax: 0372.24860Indirizzo di posta elettronica:       fondazionecomunitaria@fastpiu.itIl Bando ed il relativo formulario sono scaricabili dal sito della Fondazione all’indirizzo:www.fondazioneprovcremona.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti