Commenta

Furto al distributore Ip, identificati gli autori grazie a cellulari e telecamera

sequenza-furto-evid

Identificati grazie alle telecamere e a un capillare lavoro investigativo della Squadra Mobile, gli autori del furto da 8000 euro presso un distributore IP di Cremona,commesso  lo scorso 3 settembre. Si tratta di due trentenni italiani, con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, residenti fuori provincia. L’identificazione è avvenuta grazie al fatto che le immagini video mostravano uno dei due soggetti entrare nell’ufficio del gestore ed utilizzare il cellulare per pochi secondi. Da qui gli investigatori sono partiti per controllare tutte le utenze delle celle di quella zona facendo successive scremature fino ad identificare gli effettivi utilizzatori. Naturalmente gli autori del furto avevano utilizzato dei prestanome per intestare le utenze telefoniche.

Il 3 settembre presso il distributore cittadino, uno dei due ladri era entrato nell’ufficio mentre il complice stava effettuamdo rifornimento cercando di distrarre i dipendenti della stazione. Il primo soggetto aveva così modo di prendere le chiavi della cassaforte dal tavolo dell’ufficio, aprirla a e di prelevare il denaro contante, sparendo poi velocemente dalla vista dell’occhio elettronico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti