Commenta

Al cinema con il Fai Sei capolavori restaurati al Filo

filo-evid

Il Gruppo Fai Giovani (Delegazione di Cremona), in collaborazione con il Cinema FILO ed il Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali del’Università di Pavia, organizza la rassegna  “Il cinema ritrovato”, che propone una raffinata scelta di pellicole d’autore, recentemente restaurate dalla Fondazione Cineteca di Bologna, che meritano di essere (ri)scoperte, in particolare dal pubblico più giovane, ed apprezzate per la loro elevata qualità artistica. Questo il programma della rassegna: 14 gennaio: BARRY LYNDON, di Stanley Kubrick; 4 marzo: METROPOLIS, di Fritz Lang; 18 marzo: IL GATTOPARDO, di Luchino Visconti; 22 aprile: ROMA CITTÀ APERTA, di Roberto Rossellini; 13 maggio: SALVATORE GIULIANO, di Francesco Rosi; 27 maggio: LE MANI SULLA CITTÀ, di Francesco Rosi.
Le proiezioni avranno inizio alle ore 16 e alle ore 21 presso il Cinema Filo. Le proiezioni serali saranno precedute da una breve presentazione a cura di Elena Mosconi, docente di Storia del cinema presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore – Sede di Milano e il Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali dell’Università degli Studi di Pavia – Sede di Cremona. Il costo del biglietto sarà di € 4.00 per la proiezione pomeridiana, e di € 5,00 per quella serale, dove gli iscritti FAI e gli studenti potranno usufruire di un biglietto ridotto a € 4,00. Durante tutta la rassegna i volontari FAI saranno a disposizione per far conoscere al pubblico le attività del FAI sul territorio provinciale e, in particolare, far scoprire in anteprima le prossime iniziative del Gruppo Giovani. Inoltre, possibilità di iscriversi al FAI a prezzi particolarmente interessanti! Gli obiettivi di questa iniziativa – del tutto inedita a Cremona – sono quelli di far conoscere il Gruppo FAI Giovani nel Cremonese, di promuoverne le iniziative, raccogliere adesioni e, infine, di sensibilizzare il pubblico – con un occhio di riguardo ai più giovani – verso i temi della tutela e della valorizzazione dell’arte e del paesaggio, attraverso il linguaggio cinematografico. Il FAI (Fondo Ambiente Italiano) è una Fondazione nazionale senza scopo di lucro nata nel 1975 per promuovere una cultura di rispetto della natura, dell’arte e delle tradizioni d’Italia e tutelare un patrimonio che è parte delle nostre radici e della nostra identità. Il FAI opera nel nostro territorio attraverso la Delegazione di Cremona, il Gruppo FAI di Crema e il Gruppo FAI Giovani, operativo dal 2012, che vanta all’attivo numerose iniziative di successo. Tutte le proposte del FAI sono realizzate grazie alla passione e alla disponibilità dei suoi volontari.

Per contatti: Gruppo FAI Giovani Cremona Mail: faigiovani.cremona@fondoambiente.it.

https://www.facebook.com/faigiovani.cremona

Cinema FILO – Piazza dei Filodrammatici 4, Cremona Tel. 0372 411252

Quota di benvenuto FAI Giovani: 10 € dai 18 ai 25 anni e 20 € dai 26 ai 40 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti