Commenta

Sportello affitti, stanziati 270mila euro a sostegno di 359 famiglie

affitti-comune-evid

Stanziati 270mila euro a finanziamento dello Sportello sostegno affitti, relativamente all’anno 2014, per il sostegno a nuclei familiari con grave disagio economico acuto e per il sostegno della morosità incolpevole: si parla complessivamente di 359 famiglie, che hanno fatto domanda di un aiuto al Comune.

Di questo importo, 219.141,77 euro vengono finanziati con i fondi trasferiti dalla Regione Lombardia, mentre 50.074,65 euro sono coperti da fondi di spesa corrente del Comune di Cremona.

“L’istituzione dello sportello comportava per i Comuni l’assunzione dell’impegno di concorrere al finanziamento dei contributi per una quota pari al 40% dei fondi regionali stanziati dalla Regione Lombardia agli aventi diritto – si legge nella determina dirigenziale del Comune -. Dopo la chiusura del Bando, la Regione Lombardia ha trasmesso ai Comuni l’elenco delle domande presentate e l’ammontare dei contributi da riconoscere a ciascuna di esse, in rapporto ai fondi regionali complessivamente disponibili e al numero di domande presentate in tutto il territorio regionale, rimodulando nel 18,6% anche la quota di cofinanziamento comunale”.

Per il Comune di Cremona devono essere finanziate 359 domande, pervenute al Comune di Cremona nel periodo di pubblicazione del Bando dal 22 settembre al 31 ottobre 2014 per le quali il contributo erogabile è stato rideterminato in 943 euro per i conduttori con valore Isee-fsa non superiori a 5.500 euro e in 707,25 euro per i conduttori con valore Isee-fsa compreso tra 5.500 e 9.500 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti