Commenta

Le meraviglie della genetica Lo scienziato Boncinelli ospite degli ex dell'Aselli

boncinelli-evid

L’associazione “Gli ex dell’Aselli” offre a tutti la possibilità di incontrare uno scienziato di fama internazionale come Edoardo Boncinelli il prossimo 16 gennaio alle 16,30 in sala Puerari del Museo Civico. Edoardo Boncinelli, genetista di fama mondiale, fisico di formazione, laureato in biologia, insegna Fondamenti biologici della conoscenza presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. E’ stato direttore della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste, presidente della Società Italiana di Biofisica e Biologia Molecolare. Ha scoperto e studiato i geni architetto, che controllano l’attività di altri geni predisposti alla formazione di strutture cerebrali e per questi studi  si è meritato la candidatura al premio Nobel. Grazie alle sue scoperte la genetica e la biologia molecolare sono entrate in contatto con le neuroscienze cognitive.

Per i meriti acquisiti nel campo delle neuroscienze e in particolare per i contributi dati  alla comprensione dei meccanismi biologici dello sviluppo embrionale degli animali superiori e dell’uomo, riceve nel 2004 la Laurea Honoris Causa in Medicina e Chirurgia dell’Università di Udine. Dallo stile semplice e chiaro, Boncinelli è uno dei migliori divulgatori scientifici in circolazione, ospite prezioso di molti convegni e festival della scienza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti