Un commento

Cittanova gremito per la presentazione del libro su don Giussani

giussani-evid

Foto: Sessa

Era presente anche Luciano Violante, in un palazzo Cittanova decisamente gremito, alla presentazione del libro dedicato alla vita di don Luigi Giussani, fondatore del movimento di Comunione e Liberazione. Presente anche il sindaco Gianluca Galimberti. Moltissimo l’interesse da parte degli spettatori.

LA VITA – Verso la fine dei suoi anni, don Giussani (1922-2005) parla così della sua vita, tanto evidente è per lui che è Dio a operare tutto attraverso le circostanze della sua esistenza. Alberto Savorana, che con lui ha trascorso un tratto importante della propria vita, racconta chi era e come ha vissuto il fondatore di Comunione e Liberazione: affidandosi a molteplici fonti, alle parole degli amici, e soprattutto a quanto lo stesso Giussani ha scritto e detto, l’autore ripercorre le vicende di un uomo che ha reso di nuovo attraente il cristianesimo diventando per tanti ragazzi e adulti un maestro e un compagno di cammino. La testimonianza di Savorana, preziosa per completezza e capacità di rivelare particolari spesso sconosciuti, non solo ricostruisce la cronaca dei giorni del sacerdote ambrosiano, ma offre anche ai lettori il segno della sua eredità per la vita delle persone e della Chiesa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Nokia

    Una pediatra rifiuta di prendere in cura la figlia di sei giorni di una coppia lesbica. “Io credo in Dio”