Commenta

Piscina comunale, piove negli spogliatoi Proteste degli utenti

piscina-cremona-evid

Se è vero che piove sempre sul bagnato, questo è ancora più vero per gli spogliatoi della piscina comunale di Cremona (piazzale Azzurri d’Italia), che ad ogni pioggia si trovano con vere e proprie cascate d’acqua dal soffitto. Molte le proteste degli utenti, soprattutto dopo le ultime piogge, quando proprio all’uscita dello spogliatoio femminile vi era una vera e propria cascata d’acqua. “Se ti sei appena asciugata i capelli, non è il massimo dover passare sotto l’acqua e bagnarsi nuovamente” racconta una utente.

Certo, il personale della piscina si premura ogni volta di mettere secchi sotto le perdite per raccogliere l’acqua, nonché segnali di pericolo affinché la gente non scivoli sulle pozzanghere che si formano sul pavimento, ma non si tratta certo di interventi risolutivi, che dovrebbero essere di tipo strutturale e in capo al proprietario della struttura, ossia il Comune.

Secondo quanto segnalano gli stessi utenti, il problema non si presenta soltanto agli ingressi degli spogliatoi: infiltrazioni di acqua con sgocciolamenti si verificano anche all’interno della struttura stessa, e non solo quando piove ma anche durante tutto il resto dell’anno. Una situazione di disagio che si protrae ormai da mesi, e che da tempo viene inutilmente denunciata.

Il soffitto degli spogliatoi della Comunale

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti