Commenta

Malattie rare, 100 nuovi casi all'anno a Cremona

a

Il 28 febbraio è stata la giornata mondiale delle malattie rare. Anche l’Ospedale di Cremona, come ogni anno, ha riunito i suoi vertici, i suoi medici e il suo personale per un convegno (aperto a tutti) sulle malattie rare. In Italia si stimano 20 casi di malattie rare ogni 10mila abitanti e ogni anno sono circa 19mila i nuovi casi. “Molte malattie rare non sono diagnosticate”, dice il dottor Pietro Cavalli, responsabile medico Smel Citogenetica e genetica medica dell’Ospedale di Cremona, “ma a Cremona ci sono circa 100 nuovi casi all’anno di malattie rare”. Il convegno ha visto alternarsi al tavolo dei relatori esperti e primari che hanno portato all’attenzione della platea casi reali con cui sono venuti a contatto, con diapositive mediche e analisi che hanno aiutato a inquadrare il tipo di malattia. Per provare a facilitare un futuro approccio diagnostico. Fband

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti