Commenta

Emozionante Cremonese-Feralpi 3-2 e tre punti che fanno sperare

cremo-feralpi-evid

foto Sessa

La Cremonese finalmente vittoriosa nel match di mezzogiorno allo Zini contro Feralpi Salò. I pochi tifosi presenti (a causa anche dell’orario anomalo) sono stati premiati da una gara al cardiopalma sul finale,  partita bene per i grigiorossi, subito a segno al 4′ con Marchi, un vantaggio mantenuto per tutto il primo tempo e consolidato al 17′ del secondo con gol di Manaj.

Tutti concentrati nell’ultimo quarto d’ora  le altre reti Feralpi accorcia le distanze al 31′ con gol di testa di Romero e poi pareggia al 40′ con Bracaletti. La partita sembra ormai segnata ma al 45′ Jadid trasforma in gol un calcio di punizione ottenuto per fallo su Manaj. Nei cinque minuti di recupero i padroni di casa si mostrano ancora pericolosi, fino al fischio finale che consegna alla Cremo i sospirati tre punti.

Triste epilogo della partita, con il calciatore di origini marocchine Jadid che è detto “rattristato per i cori razzisti provenienti ai tifosi della Cremonese. Sono molto dispiaciuto da quello che è successo, non mi è mai successo, neanche in piazze dove il razzismo è più concentrato. Invece ho sempre ricevuto rispetto e riconoscenza. E questo è  inaccettabile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti