Commenta

Perde il controllo dell'auto e si schianta contro una cappella votiva. Perde la vita Ylenia Polenghi, 23enne di Spino d'Adda

https://www.youtube.com/watch?v=FN9UaXuuhDY&feature=youtu.be

RIVOLTA D’ ADDA – Terribile incidente intorno a mezzogiorno a Rivolta d’Adda, dove una ragazza di 24 anni, Ylenia Polenghi di Spino d’Adda, che procedeva lungo la strada provinciale 1, tra Spino d’Adda e Rivolta d’Adda, ha improvvisamente perso il controllo della propria auto, una Mercedes Classe A, è uscita di strada e, dopo aver carambolato varie volte nel campo, ha terminato la corsa contro il muro di una cappelletta votiva. Sul posto subito carabinieri, vigili del fuoco di Treviglio, auto medica e ambulanza. Allertata anche un’eliambulanza in partenza da Bergamo, ma quando i soccorsi sono arrivati a l’auto, hanno dovuto constatare che per la ragazza non c’era nulla da fare. Secondo i primi accertamenti, la giovane spinese ha preso a grande velocità una leggera curva sulla destra, uscendo da Rivolta d’Adda. Forse a causa del fondo stradale reso viscido dalla pioggia che da qualche minuto stava cadendo con maggior intensità, Ylenia ha perso il controllo della sua vettura, uscendo di strada sulla sinistra e facendo un volo di circa un metro per atterrare nel campo. L’auto si è cappottata almeno due volte volte, poi si è rimessa sulle ruote e ha finito il tragitto nel campo schiantandosi contro una cappella votiva che sorge a lato della strada. Per la giovane i soccorsi sono risultati vani. Sul posto sono arrivati anche i genitori che, vedendo l’auto e apprendendo la tristissima notizia, hanno accusato un malore. Vasto il cordoglio a Spino d’Adda, dove la ragazza era molto conosciuta. E’ la terza vittima della strada in questo 2015.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti