Commenta

Vanoli in campo contro Roma per cercare di tornare a vincere

vanoli- evid2

L’amara trasferta di domenica scorsa della Vanoli Cremona a Varese ha chiaramente mostrato che in questa seconda parte di campionato alcune compagini si sono trasformate rispetto all’andata. Ed una di queste è stata proprio l’Openjobmetis allenata da coach Caja. Questi ha saputo imprimere al team una chiara impronta e soprattutto ha potenziato certi reparti che hanno indubbiamente elevato la qualità.

I biancoblu hanno pagato l’inesperienza da parte di alcuni giocatori che ora avvertono qualche difficoltà. Probabilmente stanno accusando una flessione sul piano psicologico. A Varese sono mancati proprio gli ex: Daniel, Mei e Mian dai quali ci si aspettava di più. La compagine del presidente Aldo Vanoli ha così subito il terzo stop consecutivo ed ora deve assolutamente ritrovare il successo se vuole continuare ad inseguire il sogno chiamato play-off. I tifosi ci credono e ci sperano, pertanto Vitali e compagni a questo punto della stagione, avendo praticamente in tasca la salvezza, devono assolutamente tentarci sino all’ultimo. Soprattutto dopo aver perso due grosse opportunità, contro Trento e Varese, di fare un decisivo balzo in avanti.

Domenica al PalaRadi alle 18.15 arriva Roma, squadra temibile ed imprevedibile, in grado di lottare alla pari con qualsiasi avversario anche d’alta classifica ma al tempo stesso di disputare mediocri prestazioni. In Europ Cup i capitolini hanno vinto 12 gare su 18 anche contro avversarie blasonate, hanno conservato l’imbattibilità casalinga ma ciò non è bastato per approdare alla fase finale.

In campionato i giallorossi sperano ancora di arrivare ai play-off. Coach Luca Dalmonte si avvale delle prestazioni del capitano ex biancoblu Lorenzo D’Ercole e di Ejim, Jones, Sandri, De Zeeuw, Stipcevic, Morgan, Freeman, Curry, Gibson, Kuschev. Il sodalizio di coach Pancotto dovrà disputare una prestazione determinata, grintosa e concentrata per tutti i quaranta minuti per centrare il successo. Probabilmente non sarà della partita Kenny Hayes che giovedì notte ha accusato un malessere.

Marco Ravara

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti