Commenta

Successo per la Coppa Dondeo Sul podio Enrico Zanoncello di Verona

evid-dondeo

Foto Sessa

Successo per la 4 edizione della Coppa Dondeo, in cui però i cremonesi non hanno particolarmente brillato: nessuno degli atleti nostrani si è infatti classificato tra i primi dieci. Una bella giornata di sole, seppure non troppo calda, ha salutato l’arrivo dei corridori davanti al Bar pasticceria Dondeo, intorno alle 12.30.

A cavalcare il primo posto della classifica è stato Enrico Zanoncello, della Cipollini Assali Stefen di Verona, con un tempo di 2 ore, 35 minuti e 45 secondi. Al secondo posto, con lo stesso tempo, Simone Zanni, del Team Vf di Bergamo. Al terzo posto infine, sempre con lo stesso tempo, troviamo Gregorio Ferri, del Noceto Nial Team.

Il corridore del team Cipollini Assali Stefen si è imposto in volata al termine di una gara ricca di spettacolo sulla strade che hanno fatto la storia di questa manifestazione. Non sono mancate le emozioni in corsa ed il folto pubblico a fare da cornice all’edizione 2015 della competizione in linea per categoria Juniores, proposta per il quarto anno dal Triathlon Cremona Stradivari insieme alla famiglia Frontali della Pasticceria Dondeo.

Sono partiti in 159 sul percorso che ha portato i corridori da Cremona sulle colline piacentine, con i GPM a Paolini e Bacedasco Alto ripetuti due volte e rientro passando sempre da Fiorenzuola, Cortemaggiore e arrivo in via Dante a Cremona di fronte alla Pasticceria Dondeo. Tra i protagonisti sulle colline Nicola Conci del Team LVF, vincitore della speciale graduatoria, e Luca Covili del Noceto Cycling Team. I due corridori hanno provato anche a staccarsi dal gruppetto di una quindicina di atleti che ha movimentato la gara, arrivando ad avere anche 1’20” di vantaggio. Il gruppo si è riportato sotto ed anche l’ultimo tentativo di Nicola Conci a pochi chilometri dall’arrivo è stato annullato ed in via Dante è stata volata, con Enrico Zanoncello precedere sul traguardo Simone Zanni, Gregorio Ferri e Imerio Cima della Feralpi Monteclarense, vincitore un anno fa. A Nicola Conci, migliore scalatore di giornata avendo conquistato la classifica dei GPM, è stata consegnata la medaglia d’oro in memoria di Giampietro Tambani; Gabriele Moreni del CC Cremonese Gruppo Arvedi ha indossato la maglia di campione provinciale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti