Commenta

Nuovo giudice in tribunale: è Adriano De Lellis, arriva da Brescia

de-lellis

Nella foto, da sinistra il giudice Pio Massa, il collega Adriano De Lellis, la presidente Marini, il giudice Antonia Gradi, il sostituto procuratore Lisa Saccaro e il cancelliere Lelio Saliola

Si è insediato questa mattina in tribunale il nuovo giudice Adriano De Lellis, in arrivo da Brescia. Sostituirà nel civile il collega Giulio Borella che ha lasciato Cremona per il Veneto. Oggi la cerimonia dell’immissione in possesso del nuovo magistrato davanti alla presidente del tribunale Ines Marini, al presidente di sezione penale Pio Massa, al giudice Antonia Gradi e al sostituto procuratore Lisa Saccaro. 59 anni, di origine abruzzese, De Lellis ha studiato all’università di Bologna, mentre il suo primo incarico è stato al tribunale di Novara. “Una bellissima esperienza”, ha detto il giudice De Lellis, che dopo Novara, nel 1993, si è trasferito a Brescia dove ha lavorato fino ad oggi come giudice della prima sezione civile. Perché il trasferimento a Cremona ? “Avevo voglia di cambiare”, ha raccontato il nuovo magistrato, “a Brescia mi sono trovato bene con i colleghi e con il personale, e anche ottimi rapporti con gli avvocati, ma a Brescia c’e’ un ritmo lavorativo ossessivo che rischia di nuocere alla qualità del lavoro e alla salute di chi lo deve fare”. “Cambiando sede”, ha concluso il giudice, “spero di recuperare umanità e qualità del lavoro”.

Sara Pizzorni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti