Commenta

Dà in escandescenze e aggredisce i carabinieri Arrestato e condannato

carabinieri-freeway

Dopo aver importunato alcuni avventori dl locale Freeway di Pizzighettone, si è scagliato contro i Carabinieri, intervenuti sul posto. L’uomo, L.S., pregiudicato di 36 anni domiciliato a Villanova Sull’Arda, è stato arrestato e processato per direttissima con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e ingiurie, e condannato a una pena di 8 mesi di reclusione. Ora si trova a piede libero.

L’uomo, in evidente stato d’alterazione psicofisica dovuta all’abuso di sostanze alcoliche, aveva prima creato scompiglio al “Freeway”,  per cui il titolare aveva richiesto l’intervento delle Forze dell’ordine. All’arrivo della pattuglia l’uomo aveva iniziato subito ad inveire contro i militari rifiutando di fornire le proprie generalità. Successivamente si era scagliato contro gli uomini dell’arma, ed era stato bloccato da una pattuglia dei carabinieri di Casalbuttano, intervenuta sul posto.

 

© Riproduzione riservata
Commenti