Commenta

Basket integrato Finali campionato Csi il 24 maggio a Cristo Re

AGGIORNAMENTO – Domenica 24 maggio alla palestra di Cristo Re si svolgeranno le finali del campionato provinciale di basket integrato del Csi. Il programma della giornata prevede l’inizio delle gare alle ore 10,45, un intervallo alle 13, per riprendere alle 15 e terminare con le premiazioni di tutte lo squadre alle ore 17.30.

“Si è giunti alle finali dopo una stagione intensa e affascinante, iniziata a ottobre, e che ha visto partecipare otto squadre di tutta la provincia. Ecco le squadre che si sono incontrate in un girone all’italiana: Magico Basket di Soresina, Diablos e Angels del Dosso di Castelleone, I Leoni di Offanengo, Le Nutrie di Vaiano Cremasco, Le Cince di Crema, Gli Insuperabili di Rivolta d’Adda e gli Sgangherati di Orzinuovi. Dunque una diffusione ampia sul territorio, che coinvolge quest’anno anche realtà nuove (Vaiano Cremasco e Rivolta d’Adda).

“Va detto che il basket integrato del Csi è in espansione anche nelle province vicine e dall’anno prossimo sicuramente parteciperanno alcune squadre della provincia di Bergamo facendo diventare interprovinciale l’attività” spiegano dalla direzione del Csi.

Dopo le finali provinciali, in programma appunto, il 24 maggio, è in programma la finale regionale che si svolgerà a Boario il 20 e 21 giugno con le squadre rappresentanti dei comitati di Cremona, Crema e Brescia. A Boario non ci saranno solamente le squadre di basket integrato, ma come da sempre avviene, il Csi promuove l’integrazione dell’attività con i disabili all’interno di manifestazioni che vedono coinvolte squadre di atleti non disabili di tutte le discipline (calcio, pallavolo, basket), realizzando così una duplice integrazione, quella interna alle squadre e quella che si realizza all’esterno, superando la divisione tra manifestazioni dedicate ai disabili e manifestazioni per atleti non disabili. E’ anche in programma la finale nazionale che si svolgerà a Montecatini Terme il 3 e 4 luglio, sempre all’interno della grande festa nazionale delle finali degli sport di squadra del Csi.

Per il campionato provinciale, al termine della “regular season”, domenica scorsa si sono disputate le semifinali, che hanno designato le finaliste che si affronteranno per definire la classifica definitiva dal 1° all’8° posto. Infatti tutte le squadre partecipanti al campionato disputeranno anche le finali: questo nello spirito dello sport per tutti e di tutti che caratterizza da sempre il CSI. Il basket intergrato del CSI presta un’attenzione assolutamente privilegiata alla partecipazione delle persone disabili; l’attività ha uno scopo ben preciso proprio quello della promozione dei disabili e dell’integrazione attraverso lo sport. Per questo alcune regole sono riviste ed adattate per permettere ai disabili .di essere maggiormente protagonisti della loro attività.

Il basket integrato del Csi rientra nel progetto Exportabile, coordinato dal Comune di Cremona e sostenuto dalla Regione Lombardia. Ad esso partecipano, per il Csi, anche i campionati di atletica, calcio a cinque e pallavolo integrata. Per quest’ultima disciplina il Csi di Cremona ha organizzato il primo campionato provinciale di pallavolo integrata che rappresenta l’unico campionato provinciale attivo in tutta Italia sia all’interno del Csi che di altre organizzazioni. Si tratta di un risultato davvero eccezionale ottenuto anche grazie al progetto sostenuto lo scorso anno dalla Fondazione Comunitaria della provincia di Cremona che ha visto nascere tre nuove squadre di pallavolo integrata, una nuova squadra di calcio a cinque e due nuove squadre di basket.

Una nota particolarmente interessante riguarda la composizione del gruppo arbitrale: sono ben 12 gli arbitri che hanno permesso di arbitrare ogni gara in coppia. Gli arbitri provengono dalle società sportive e questo testimonia come l’attività con i disabili attiva anche risorse sociali di volontariato e di servizio sempre più ampie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti