Commenta

Cremona internazionale, tre giorni in vetrina per 100 agenti di viaggio da tutto il mondo

Cremona ospiterà da lunedì 1 giugno una delegazione di ben cento operatori di agenzie di viaggio nazionali e internazionali, per una tre giorni di visita alla città e workshop presso la Camera di Commercio. Un meeting internazionale organizzato dal network Lufthansa City Center che conta 650 agenzie in 80 Paesi e di cui fa parte anche l’agenzia Guindani Viaggi di corso Garibaldi, che in questa occasione farà gli onori di casa ai colleghi. Si tratta di un’importante occasione per mostrare cosa può offrire Cremona e il suo territorio: le agenzie di viaggio del network infatti si occupano, oltre che del segmento ‘travel’, anche della promozione della propria città (incoming). Trenta le agenzie consorziate in Italia che partecipano alle due sessioni di meeting annuali, che si svolgono in quattro diverse aree geografiche: Centro America, Estremo Oriente, Europa dell’est ed Europa Occidentale, che include anche le proposte di America del Nord, Medio Oriente ed Africa.

Cremona, attraverso Guindani Viaggi, si era candidata come sede per quest’ultimo settore geografico ed è stata scelta vincendo la concorrenza di Copenhagen e Vienna. Dunque dal 1 giugno saranno in città circa 100 operatori turistici (di solito con famiglie al seguito), provenienti oltre che dall’Italia, da Germania, Malta, Turchia, Armenia, Iran, Estonia, Egitto, Libano, Russia, Oman, Israele, Ungheria, Sudafrica, Svezia, Argentina, Danimarca, Francia, Stati Uniti, Inghilterra ed altri ancora. Prevista cena di gala di benvenuto a palazzo Trecchi, la sera di lunedì, in cui si terrà anche una raccolta fondi per Futura, per l’acquisto di una tensostruttura che sostituisca quella crollata durante l’ultima nevicata. Gli hotel DelleArti e Impero hanno accordato tariffe  speciali per i visitatori, mentre la Camera di Commercio ha concesso l’Auditorium per le riunioni di lavoro che si concluderanno il mercoledì successivo alle 16.

Il tutto si realizza grazie al contributo di sponsor quali Camera di Commercio di Cremona, Lufthansa, Aeroporto di Francoforte, German National Tourist Board; la stessa Lufthansa e la compagni aerea Etihad, partner di Alitalia che ospiterà tutti i partecipanti al Padiglione ad Expo offrendo ingresso gratuito e pranzo; oltre ai  servizi di autonoleggio Europcar – Carey Chauffeured Services e alle catene alberghiere Hilton, Relais & Chateaux, Steigenberger.

Giuliana Biagi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti