Commenta

Cremonese 53enne deceduto a Brescia, travolto da un'auto

ambulanza_croce_rossa

Travolto da un’auto mentre deposita i rifiuti: è morto così, davanti agli occhi del figlio Luigi che si trovava in attesa in macchina, Mario Manfredi, 53enne cremonese. L’incidente è successo a Brescia. dove Mario viveva, alle 11,30 di sabato. L’uomo, figlio del noto medico Luigi, deceduto nel 2011, si trovava in via dei Santi. Secondo una prima ricostruzione in fase di accertamento sembra che il 53enne sia sbucato tra due cassonetti in fase di attraversamento della strada e che l’uomo al volante della macchina non sia riuscito a frenare in tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti