2 Commenti

Sabato 4 luglio Bach per la seconda serenata dal balcone di Stradivari

violino-amati

Sabato 4 luglio, alle 18, secondo appuntamento della manifestazione Sguardo conCorde, promossa dal Comune di Cremona in collaborazione con Stradivariazioni (Associazione per la promozione della Liuteria, della Musica e dell’Arte). Al n. 57 di corso Garibaldi, dal balcone della casa dove il giovane Antonio Stradivari visse con la moglie Francesca Ferraboschi dal 1667 al 1680, la violinista Anastasiya Petryshak eseguirà brani di J. S. Bach, Niccolò Paganini e Antonio Vivaldi.

Un’altra serenata dal balcone della casa nuziale del sommo Maestro è in programma il 29 agosto, protagonista sempre Anastasiya Petryshak, che, nonostante la giovane età, ha già vinto in numerosi concorsi nazionali ed internazionali, tenendo poi concerti-recital come solista in alcuni fra i più importanti teatri e sale concertistiche. Dal 2010 collabora regolarmente come solista e in duetto con Andrea Bocelli affiancandolo in numerosi concerti.

La musica allieterà così le persone che si troveranno a passare in quel tratto pedonale del corso, invitandole ad alzare gli occhi verso il balcone di quella casa dove, nei tredici anni che vi trascorse con la sua famiglia, Antonio Stradivari costruì numerosi celebri strumenti, tra cui il violino Clisbee del 1669, la viola Mahler del 1672, diverse chitarre e, soprattutto, i violini decorati Sunrise ed Hellier, rispettivamente del 1677 e 1679. Un modo nuovo e diverso di vivere lo spazio urbano, come luogo di incontro e di socializzazione, ma che nel contempo rimanda alle radici profonde della storia, della cultura e dell’arte di Cremona e soprattutto del “saper fare liutario”, riconosciuto dall’Unesco patrimonio immateriale dell’umanità.

L’appuntamento di sabato 4 luglio si inserisce nel più ampio progetto di rigenerazione urbana che animerà nel periodo estivo non solo corso Garibaldi, ma anche anche corso Mazzini e largo Boccaccino con luoghi di socialità, intrattenimenti musicali, giochi disegnati per terra su appositi materiali, aree eventi, lettura, wi-fi e un ricco programma di animazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Sorcio Verde

    Alle 18? Col caldo che fa la violinista sarà in bikini.

  • Sorcio Verde

    Alle 18? Col caldo che fa la violinista sarà in bikini.