2 Commenti

Tentata rapina di bici alle montagnole Nigeriano insegue e fa catturare ladro

polizia-mp

Un cittadino nigeriano, regolare in Italia, ha denunciato il furto con aggressione subìto nella zona delle montagnole dei Giardini pubblici avvenuto verso le 22 di giovedì scorso. L’uomo ha sporto denuncia in Questura il giorno seguente, raccontando quanto successo: mentre si trovava ai giardini pubblici, vede due tizi avvicinarsi alla sua bicicletta, lasciata poco distante senza chiusura, con la chiara intenzione di portarsela via. Ovviamente cerca di bloccare il furto, ma i due si divincolano, gettandogli a terra il cellulare e svignandosela con la due ruote. Il nigeriano li insegue, li raggiunge e a questo punto viene aggredito procurandosi ferite al volto.

La descrizione di uno dei due soggetti fornita dal nigeriano ai poliziotti ha consentito la sua identificazione: l’uomo è stato infatti intercettato dalla Volante in un quartiere periferico di Cremona e denunciato per tentata rapina impropria aggravata e lesioni personali in concorso. Si tratta di P.R. 28 anni, romeno, senza fissa dimora, con precedenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Cremona ai cremonesi

    Eliminarlo con un colpo in testa no?

  • Cremona ai cremonesi

    Eliminarlo con un colpo in testa no?