Commenta

Fugge all'alt della stradale, 30enne inseguito e bloccato

stradale

Non si è fermato all’alt impostogli da una pattuglia della polizia stradale di Pizzighettone ad un posto di blocco. Ne è nato un inseguimento a tutta velocità al termine del quale l’automobilista, un 30enne di Soncino, è stato fermato e denunciato. E’ successo nella notte tra sabato e domenica a Orzinuovi. Nei guai è finito un pregiudicato denunciato per guida in stato di ebbrezza. Il giovane aveva nel sangue un tasso alcolico 4 volte superiore al consentito. Gli è anche stata ritirata la patente e l’auto sequestrata. Il 30enne era al volante di un’Audi A3 Sporting proveniente da Orzinuovi. Alla vista della pattuglia ha frenato di colpo, ha inserito la retromarcia ed ha percorso una sessantina di chilometri a velocità sostenuta, abbattendo anche dei cartelli stradali. La polizia si è messa immediatamente all’inseguimento e dopo quasi mezz’ora l’automobilista, che andava a folle velocità, in alcuni tratti anche contromano, è stato bloccato. Una volta fermato, il 30enne, che viaggiava con a fianco un amico, si è rifiutato di fornire le proprie generalità agli agenti, rimediando anche una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale, oltre a tutta una serie di sanzioni amministrative che gli sono state elevate.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti