24 Commenti

Discarica a cielo aperto al parco Sartori, la rabbia dei residenti

parco-sartori-ev

La situazione in cui si presentava il parco domenica mattina, fotografata da un residente

Sporcizia e incuria al parco Sartori (quartiere Po): cestini dell’immondizia traboccanti, rifiuti abbandonati sul prato, bottiglie di vetro, addirittura dei bicchierini di plastica su un albero. Una situazione, fotografata proprio da un residente della zona, che ha creato molto disappunto tra chi abita lì e frequenta quotidianamente il parco. A maggior ragione in vista dell’iniziativa: “Martedì al parco: giochi e merenda”, che si svolgerà appunto a partire da martedì prossimo per radunare i bambini della zona e animare il parco. “Proprio un bel biglietto da visita” evidenziano i residenti. Che senso ha – si chiedono – organizzare iniziative di aggregazione quando poi il parco è ridotto così?

Il dito viene puntato contro i gruppi di stranieri che spesso stazionano al parco per tutto il giorno, e che già più volte sono stati segnalati da chi abita in zona per il disturbo che spesso arrecano. “Sarebbe segno di buon senso e di civiltà cercare di porre un rimedio, almeno ripulendo dalla sporcizia generata dai consueti bivacchi quotidiani” evidenziano ancora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • antonio1956

    Il contenitore in cemento fa parte di una serie di contenitori riverniciati in colore grigio una decina o forse più di anni fa che con il tempo sono tornati al colore originale della foto. Al di la della indubbia maleducazione si può anche rilevare la dimensione contenuta dei cestini infilati nel contenitore. Si potrebbero sostituire con contenitori multipli un po’ più grandi per la raccolta differenziata di lattine, plastica, vetro e indifferenziata..

    • Cremona ai cremonesi

      O si potrebbe tranquillamente dare calci nel sedere a chi lascia li lo sporco! Ma oramai è’ tardi , loro fanno quello che gli pare… Ah prima o poi ritornerà a splendere il sole.

      • Gino Testi

        Ma chi sono i ‘loro’ a cui lei darebbe calci nel sedere, in nome del grottesco motto ‘Cremona ai cremonesi’? Lo sa quanti cremonesi sporcano e se ne fregano delle regole? Perché non la finite con le vostre facili allusioni razziste e populiste e guardate in faccia la realtà? Il ‘prima o poi ritornerà a splendere il sole’ suona tanto di ‘quando c’era lui’ o ‘addavenì baffone’ di infausta memoria… temo che lasciare ‘cremona ai cremonesi’ sia come lasciare le cose come stanno, al buio: per poter sperare nella luce bisognerebbe aggiungere cremona ai ‘cremonesi che rispettano le regole’…

        • Cremona ai cremonesi

          I loro a cui darei calci nel sedere sono tutti quelli che nn rispettano le regole; italiani e non. Ma in questo caso senza avere l assoluta certezza e senza puntare il dito contro nessuno; in quel parco chi bivacca solitamente sono persone non italiane che se ne fregano delle regole imposte, perché tanto loro hanno più diritti di noi. Allora perché oltre che prendermela con chi mi governa , non dovrei prendermela con chi non rispetta?!?!?! Leggere ogni giorno il giornale. 80% dei furti , reati , Etc sono fatto da stranieri.

        • Tapiro

          Gino stai buono che ti sale la pressione #ginorilassati

  • antonio1956

    Il contenitore in cemento fa parte di una serie di contenitori riverniciati in colore grigio una decina o forse più di anni fa che con il tempo sono tornati al colore originale della foto. Al di la della indubbia maleducazione si può anche rilevare la dimensione contenuta dei cestini infilati nel contenitore. Si potrebbero sostituire con contenitori multipli un po’ più grandi per la raccolta differenziata di lattine, plastica, vetro e indifferenziata..

    • Cremona ai cremonesi

      O si potrebbe tranquillamente dare calci nel sedere a chi lascia li lo sporco! Ma oramai è’ tardi , loro fanno quello che gli pare… Ah prima o poi ritornerà a splendere il sole.

      • Gino Testi

        Ma chi sono i ‘loro’ a cui lei darebbe calci nel sedere, in nome del grottesco motto ‘Cremona ai cremonesi’? Lo sa quanti cremonesi sporcano e se ne fregano delle regole? Perché non la finite con le vostre facili allusioni razziste e populiste e guardate in faccia la realtà? Il ‘prima o poi ritornerà a splendere il sole’ suona tanto di ‘quando c’era lui’ o ‘addavenì baffone’ di infausta memoria… temo che lasciare ‘cremona ai cremonesi’ sia come lasciare le cose come stanno, al buio: per poter sperare nella luce bisognerebbe aggiungere cremona ai ‘cremonesi che rispettano le regole’…

        • Cremona ai cremonesi

          I loro a cui darei calci nel sedere sono tutti quelli che nn rispettano le regole; italiani e non. Ma in questo caso senza avere l assoluta certezza e senza puntare il dito contro nessuno; in quel parco chi bivacca solitamente sono persone non italiane che se ne fregano delle regole imposte, perché tanto loro hanno più diritti di noi. Allora perché oltre che prendermela con chi mi governa , non dovrei prendermela con chi non rispetta?!?!?! Leggere ogni giorno il giornale. 80% dei furti , reati , Etc sono fatto da stranieri.

        • Tapiro

          Gino stai buono che ti sale la pressione #ginorilassati

  • Tapiro

    Ormai ogni cestino è scambiato per un cassonetto…

  • Tapiro

    Ormai ogni cestino è scambiato per un cassonetto…

  • Tapiro

    Facile fare un articolo leggendo facebook…
    Questa sarebbe informazione ?
    Questa è l i formazione che vuole il Cavaliere?
    Almeno mandalo un tpragazzino sottopagato a fare due foto…

    • Gino Testi

      chi è un ‘tpragazzino’…?

      • Tapiro

        Togli tp e leggi?

        • Gino Testi

          chi è ‘tp’? perché dovrei toglierlo?

          • Tapiro

            Vedo che il corso di cabaret ha dato i frutti sperati

  • Tapiro

    Facile fare un articolo leggendo facebook…
    Questa sarebbe informazione ?
    Questa è l i formazione che vuole il Cavaliere?
    Almeno mandalo un tpragazzino sottopagato a fare due foto…

    • Gino Testi

      chi è un ‘tpragazzino’…?

      • Tapiro

        Togli tp e leggi?

        • Gino Testi

          chi è ‘tp’? perché dovrei toglierlo?

          • Tapiro

            Vedo che il corso di cabaret ha dato i frutti sperati

  • Felice DiLuglio

    Da queste tre foto non mi sembra una discarica. Abbiamo una bottiglia vuota, un bicchiere e tante lattine nei pressi del cestino.
    Cremona é tanto buffa.

  • Felice DiLuglio

    Da queste tre foto non mi sembra una discarica. Abbiamo una bottiglia vuota, un bicchiere e tante lattine nei pressi del cestino.
    Cremona é tanto buffa.