Commenta

Schianto a Soncino, auto distrutta: morto Domenico Pedretti

aaaaa

Foto Sessa

AGGIORNAMENTO – Incidente dai risvolti drammatici questa mattina poco dopo le 10 sulla statale Melotta, all’altezza di Soncino: un uomo è deceduto mentre si trovava al volante di una Fiat 500X, uscita di strada. La vittima è Domenico Pedretti, un 58enne originario di Soncino ma residente da tempo a Orzinuovi, in provincia di Brescia. Il veicolo è completamente distrutto. Ancora non è chiara la dinamica del sinistro, anche se all’origine dello schianto tra l’auto della vittima e un mezzo pesante ci sarebbe una mancata precedenza da parte del camion, che è uscito da una strada laterale, ha centrato l’auto e l’ha fatta ribaltare in un campo. Ferito anche il conducente del mezzo pesante, un uomo di 52 anni. Sul posto il soccorso medico, i vigili del fuoco e i carabinieri. Sulla statale, per tutta la mattinata, il traffico ha subito pesanti rallentamenti. Domenico Pedretti di professione era guardia giurata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti