Commenta

A Borgo Loreto ladri in cantina Sparite 180 bottiglie di vino Alcuni ritrovate in un rifugio abusivo

furto-ev

Sopra, il rifugio abusivo e la denuncia presentata in Questura

Svuotata una cantina a Borgo Loreto, da cui sono scomparse ben 180 bottiglie di vino, di qualità Raboso e Refosco. La denuncia, presentata in Questura il 7 luglio, arriva da un 50enne cremonese che, recandosi a casa della madre 90enne, si è reso conto del misfatto. L’uomo aveva depositato le bottiglie qualche tempo prima e quel giorno è sceso nella cantina per prelevarne alcune. Ma lì ha trovato l’amara sorpresa. Oltre alle bottiglie, si legge nella denuncia, dalla cantina sono spariti una tv e un termoventilatore e l’ambiente risultava in disordine.

Ma non è tutto: solo due giorni dopo, recandosi nuovamente in cantina, il 50enne ha trovato nuovamente il lucchetto tranciato, anche se la seconda volta nulla è stato rubato. “Voglio precisare – scrive nella denuncia – di aver notato alcune delle mie bottiglie all’interno di un locale cantina vuoto, poco distante da quella di mia madre, che presumibilmente viene utilizzato da scoosciuti come rifugio”. Questo si evince dalla presenza di un materasso e altri effetti personali.

LaBos

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti