Commenta

Furto e danni al centro di Villanova: autori, 4 minori cremonesi

Sono stati individuati gli autori dell’incursione al centro sportivo di Villanova, in provincia di Piacenza, nel pomeriggio di venerdì 7 agosto. Si tratta di quattro ragazzi di Cremona, tre 16enni e un 17enne, segnalati al tribunale dei Minori di Bologna per concorso in furto aggravato e danneggiamento. I giovani sono stati traditi dalle birre che stavano bevendo, le stesse che avevano rubato alla struttura comunale di via Dante, dalle testimonianze e dalle registrazioni delle telecamere. Nella serata del 7 agosto, nel corso di un pattugliamento, i militari avevano controllato il gruppo di adolescenti, in compagnia di altri ragazzi del posto, mentre stavano consumando alcolici vicino all’ufficio postale del paese. Il particolare non è sfuggito ai carabinieri che il giorno seguente hanno messo in relazione il fatto con il furto scoperto la mattina stessa. Dopo aver controllato la marca e il numero di lotto delle birre rubate, sono tornati nel punto di ritrovo dei ragazzi, dove hanno confrontato le lattine abbandonate con quelle mancanti, scoprendo che coincidevano. Durante il raid al centro, erano state rotte porte e finestre, rovinate le attrezzature e staccati dai muri alcuni battiscopa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti